Quanto sono importanti i Backlink per la SEO?

Quando si parla di backlink ci si riferisce a un anchor text contenente un link che riporta a un altro sito, il concetto seppur abbastanza semplice, nasconde molto di più.

I backlink possono essere visti come dei voti ottenuti da altri siti web che dicono ai motori di ricerca quanto il contenuto pubblicato dal sito linkato sia utile e di qualità. Più link si ottengono e più alta sarà la posizione all’interno delle pagine dei risultati di Google.

È necessario fare una distinzione, poiché non tutti i backlink ottenuti hanno lo stesso valore, alcuni sono più importanti e altri possono essere inutili. Oggi, ciò che conta è avere un profilo di backlink di qualità, mettendo in secondo piano la quantità.  

Se si desidera posizionare il proprio sito in alto nella SERP, bisogna portare avanti un lavoro di costruzione di backlink di qualità.

Se si ottengono backlink da domini molto autorevoli all’interno del proprio settore, Google ne noterà l’importanza e inizierà a considerare anche il sito linkato come una fonte attendibile e importante.

Perché avere un buon profilo di backlink è importante?

Quando una pagina riesce a ottenere un buon numero di collegamenti esterni, Google capisce che i contenuti pubblicati di quella pagina suscitano interesse e meritano di comparire all’interno della SERP. 

Questo concetto fa capire quanto la visibilità di un sito sia influenzata anche dalla quantità dei link, un aspetto di secondo piano rispetto alla qualità, ma che resta ugualmente molto importante.

Non tutti i collegamenti sono uguali, ci sono quelli interni e quelli esterni, entrambi hanno un buon valore sul piano del posizionamento. I link interni riportano a pagine dello stesso sito, quelli esterni puntano da una pagina di un sito a quella di un sito diverso. Una strategia SEO affinché risulti essere efficace, deve contemplare entrambe le tipologie di collegamento.

Il vantaggio primario e anche più significativo che si ottiene dai backlink è la visibilità, questi collegamenti oltre a influenzare il posizionamento sui motori di ricerca, possono essere considerati fonte di traffico in ingresso, poiché in grado di veicolare utenza interessata dal sito che ospita il link.

Alcune considerazioni:

Affinché la qualità e l’efficacia dei backlink sia effettiva è necessario che ci sia pertinenza con la tematica affrontata all’interno del contenuto.  Cosa vuol dire? Che un sito che tratta di sport non ottiene utilità se riceve dei link da un altro che si occupa di tecnologia.

Per questo motivo è necessario essere molto cauti e prestare attenzione ai link di scarsa qualità che possono essere, oltre che inutili, anche dannosi, poiché contribuiscono negativamente sul posizionamento del sito.

Negli ultimi anni gli aggiornamenti continui degli algoritmi di Google hanno cambiato completamente gli scenari, in particolare, dopo Penguin, tutti i link scadenti non solo non vengono considerati, ma diventano anche motivo di penalizzazione. 

Un motivo in più per studiare una strategia di backlink accurata e di qualità che comprenda la selezione esclusiva di baclikink provenienti da siti autorevoli che risultino pertinenti con gli argomenti trattati dal proprio sito.